RedBlueDark SmallMediumLarge NarrowWideFluid
A Vinitaly in passerella la patata del Fucino PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe Di Claudio   
Martedì 17 Aprile 2018 16:31

 

AMPP - sceglie il grande pubblico del Vinitaly per far conoscere la Patata del Fucino IGP e affida a Spazio, il format di cucina di mezzo creato dallo Chef Niko Romito, l’interpretazione di un menù creato ad hoc per questa occasione speciale.

 

 

 

Un evento straordinario al ristorante del padiglione Abruzzo di 1200 mq che ospita oltre all’AMPP il Consorzio di Tutela Vini d’Abruzzo, il Consorzio Vini Colline Teramane e il Consorzio Vini Tullum.  Altrettanto straordinario il connubio tra Patata del Fucino IGP e Montepulciano d’Abruzzo. 

Un accostamento tra eccellenze del territorio combinato ad arte dalla brigata di cucina di Spazio  con due piatti:

• Gnocchi di Patate del Fucino IGP, pomodoro arrosto e ricotta scorza nera

• Vitello, Montepulciano D’Abruzzo e Patata del Fucino IGP 

Domenica 15, Martedì 17 e Mercoledì 18 aprile il servizio si svolgerà in due turni giornalieri da 100 posti, dalle 13:00 alle 14:30 e dalle ore 14:30 alle 16:00.

 

“La nuova storia della Patata del Fucino -  dichiara Sante del Corvo Direttore dell’AMPP - ha inizio con il recente riconoscimento IGP (Indicazione Geografica Protetta) che attribuisce al nostro tubero caratteristiche organolettiche ineguagliabili per “sapidità” e lunga “serbevolezza” date dalle proprietà del terreno e dal clima”. 

Il marchio IGP rende identificabile la produzione del Fucino a tutela del consumatore, spesse volte ingannato dai molteplici tentativi di spacciare per patate del Fucino quelle provenienti da altre regioni.

 

Il Fucino con la Patata IGP entra quindi a pieno titolo tra i luoghi vocati alle produzioni che formano il grande paniere dell’agroalimentare italiano.

 


Ultimo aggiornamento Martedì 17 Aprile 2018 16:43
 

All'interno del sito

il blog di marenostrum"E il naufragar m'è dolce in questo mare"

Il blog del Direttore Giuseppe Di Claudio.

L'attualità, la politica, il costume, la società: piccole dosi di quotidianità commentate dal direttore della Rivista. Commenta i post, vota il tuo preferito per lasciare traccia dei tuoi gusti e visita l'archivio storico degli interventi.

Il cerca-notizie!

Consulta i nostri RSS, le notizie comparate tra i vari media italiani e spagnoli.

Con un solo strumento ora è possibile verificare come i media delle due nazioni affrontano lo stesso tema, scelto da te.

Marenostrum è la vetrina delle eccellenze del made in Italy in Spagna

Naviga i contenuti

Presentazione del premio giornalistico internazionale "Gaetano Scardocchia" - Prima edizione anno 2009. 4 maggio 2009.

I video dei ristoranti di Marenostrum

Panettoni
Grazie Mille, italian Bar Madrid
hoteles NH España