RedBlueDark SmallMediumLarge NarrowWideFluid
Un libro e il torrone aquilani protagonisti a Torino PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe Di Claudio   
Domenica 30 Ottobre 2011 10:50

L'Aquila sbarca alla prestigiosa rassegna ''Libro e Cioccolato'' di Torino. Il prossimo 4 novembre, alle ore 17:30, presso la Sala Consiglieri di Palazzo Cisterna, si terra' la presentazione del libro ''Il Mito di Celestino'' (One Group Edizioni) del giornalista e scrittore aquilano, Angelo De Nicola.

 

Le pagine si aprono per una lettura riflessiva che attraversa la molteplicità dei miti celestiniani.

Il mito dei miracoli nelle testimonianze dei miracolati durante il processo di canonizzazione: Pietro il santo dei malati, dei bambini, dei bisognosi, sempre attento ad attivare in coloro che a lui ricorrevano un percorso di coscientizzazione «La guarigione doveva coincidere con un rito di riconciliazione e avere un significato penitenziale (…).

Al termine del loro viaggio Pietro distribuiva loro il pane, faceva loro recitare il Pater noster, gesti semplici ed essenziali che avevano però un preciso e chiaro significato pastorale e devozionale». A seguire gli altri capitoli che esaminano le diverse verità nate intorno ai misteri ed alle leggende che circondano Pietro del Morrone. Così i due rapimenti delle spoglie di Celestino e quel foro nel cranio scoperto nel 1610 durante una delle ricognizioni del corpo che getta ombre su Bonifacio VIII successore al soglio pontificio. I dipinti scomparsi di cui si hanno tracce storiche e quelli esistenti che rilanciano l’immagine e la leggenda del chiodo assassino; la Tac eseguita nel 1988 e i cui risultati sono misteriosamente scomparsi.

Nell'occasione della presentazione del volume a Torino, la ditta Fratelli Nurzia offrira' agli intervenuti una degustazione del tipico torrone aquilano, onorando il binomio della rassegna, promossa dalla Provincia di Torino, che si tiene nella capitale italiana del libro e della cioccolata.

L'iniziativa, dopo il successo della presentazione de ''Il Mito di Celestino'' al Salone del Libro di Torino del maggio scorso, e' stata proposta dall'attivissima FAMPV (Famiglia Abruzzese e Molisana in Piemonte e Valle d'Aosta) il cui presidente, Carlo Di Giambattista, interverra' alla manifestazione.

L'idea e' stata subito raccolta dalla One Group e, soprattutto, dal Consorzio ''L'Aquila Made In'' - che, dopo il sisma, intende promuovere i 'prodotti' aquilani - il cui presidente, l'avvocato Lorenzo Di Marzio, portera' a Torino le finalita' del marchio che ha avuto come testimonial il giornalista aquilano Bruno Vespa.

Inevitabile, quindi,  la presenza del torrone aquilano: Natalia Nurzia, della dinastia dei Fratelli Nurzia, portera' a Torino dolci pezzi di aquilanita'. La Famiglia Abruzzese e Molisana in Piemonte e Valle d'Aosta ha cosi' offerto una straordinaria occasione per promuovere i prodotti tipici, anche intellettuali, della citta' ferita, ma non morta, dopo il sisma del 2009.


Ultimo aggiornamento Martedì 01 Novembre 2011 13:57
 

All'interno del sito

il blog di marenostrum"E il naufragar m'è dolce in questo mare"

Il blog del Direttore Giuseppe Di Claudio.

L'attualità, la politica, il costume, la società: piccole dosi di quotidianità commentate dal direttore della Rivista. Commenta i post, vota il tuo preferito per lasciare traccia dei tuoi gusti e visita l'archivio storico degli interventi.

Il cerca-notizie!

Consulta i nostri RSS, le notizie comparate tra i vari media italiani e spagnoli.

Con un solo strumento ora è possibile verificare come i media delle due nazioni affrontano lo stesso tema, scelto da te.

Marenostrum è la vetrina delle eccellenze del made in Italy in Spagna

Naviga i contenuti

Presentazione del premio giornalistico internazionale "Gaetano Scardocchia" - Prima edizione anno 2009. 4 maggio 2009.

I video dei ristoranti di Marenostrum

hoteles NH España
Panettoni
Grazie Mille, italian Bar Madrid