RedBlueDark SmallMediumLarge NarrowWideFluid
Fiducia nel governo Monti PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe Di Claudio   
Mercoledì 16 Novembre 2011 17:16

Con il giuramento del governo Monti si moltiplicano le dichiarazioni di fiducia nei confronti del governo presieduto da Mario Monti. E la borsa chiude positivamente.

 

 

 

 

 

Queste alcune dichiarazioni del mondo politico e imprenditoriale.

''Vedremo molto presto'' ma ''abbiamo gia' ricevuto molti segnali positivi di attenzione e di fiducia''. Cosi' il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, al termine della cerimonia di giuramento al Quirinale dei nuovi ministri risponde a chi gli domanda se ci siano gia' reazioni da parte dell'Unione europea alla nascita del nuovo esecutivo. ''Credo che prestissimo avremo - aggiunge Napolitano - la conferma di questa positiva predisposizione delle istituzioni europee nei nostri confronti''.

''Le prossime settimane saranno decisive. Insieme ce la faremo''. In una lettera, il presidente francese, Nicolas Sarkozy, si congratula con Monti per la formazione del nuovo governo, esprimendo la sua fiducia nella capacita' di risolvere insieme la crisi. ''Sono convinto - aggiunge Sarkozy - che l'adozione in Italia di nuove misure in aggiunta ai piani gia' messi in atto, permettera', insieme alla fiducia, di ritrovare la strada per la stabilita' e la crescita''.

''Ci rallegriamo vivamente per la nomina di Fabrizio Barca: la sua competenza rappresenta una garanzia in un 'posto chiave' per la costruzione di processi di crescita territoriale e di coesione economica e sociale''. E' quanto affermano Micaela Fanelli e Vito Santarsiero, componenti dell'Ufficio di Presidenza della Associazione dei Comuni Italiani (ANCI), sul nuovo ministro per la coesione territoriale del governo Monti. 

''Al presidente Mario Monti e al nuovo Governo desidero rivolgere gli auguri di buon lavoro da parte delle Regioni'', lo ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani. ''Si apre una fase nuova e decisiva per il Paese a cui le Regioni vogliono contribuire facendo fino in fondo la propria parte.

Save the Children Italia rivolge al Presidente del Consiglio incaricato Mario Monti i ''migliori auguri di buon lavoro e un sincero apprezzamento per l'alto profilo del nuovo Governo. Un Governo che si caratterizza per la qualita' e la professionalita' delle personalita' chiamate a guidare il Paese in questo difficile momento di crisi economica e sociale''. ''Vogliamo in particolare sottolineare con favore - aggiunge Save the Children - alcune scelte innovative nella definizione del nuovo Governo come la scelta di donne di grande esperienza chiamate a presiedere Ministeri importanti come gli Interni, la Giustizia e il Welfare, e l'attenzione che si e' voluta dare, in un'Italia sempre piu' povera e diseguale anche in relazione ai diritti dei minori, al tema fondamentale della coesione territoriale''. ''In particolare - conclude Save the Children - accogliamo con grande soddisfazione la scelta di istituire il Ministero per la Cooperazione Internazionale e l'Integrazione, convinti che possa essere finalmente arrivato il momento, anche per le conoscenze e le capacita' di Andrea Riccardi, di affrontare in modo nuovo il tema della solidarieta' internazionale e dell'accoglienza degli stranieri in Italia''.

''E' un esecutivo di grande qualita' e competenza. Quello che ci voleva in questo momento. Un'ottima opportunita' per l'Italia di guadagnare una posizione di maggiore sicurezza''. Cosi' Luca Montezemolo sulla nascia del nuovo governo guidato da Mario Monti.

''La presenza femminile nel nuovo Governo e' un bel segnale importante e molto significativo''. Lo ha detto il neo ministro dell'Interno, Anna Maria Cancellieri a Radio 24. ''Non l'avrei mai immaginato, - aggiunge Cancellieri - pensavo di fare la nonna''.

''Finalmente il Paese ha una guida. Non possiamo che accogliere con grande positivita' la nascita del governo Monti. E fin da ora esprimiamo tutto il nostro sostegno al nuovo esecutivo presieduto dal professor Mario Monti e il nostro apprezzamento per l'operato del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha sapientemente gestito la crisi istituzionale in tempi di grande difficolta' per il nostro Paese''. Lo afferma Roberto Zuccato, presidente di Confindustria Vicenza.

''Auguri a questo governo che affrontera' una fase difficile, un augurio che riporti tanta speranza agli italiani e alle italiane che ne hanno bisogno soprattutto per le fasce deboli e sociali, per chi produce, per i ragazzi e le ragazze''. Cosi' il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti parlando con i cronisti al termine della visita al circolo San Pietro dove fino a sabato e' in corso la tradizionale vendita di beneficenza per il Natale. Zingaretti ha sottolineato che le cose ''dette da Monti vanno in questa direzione, quindi davvero auguri''. Quanto alle caratteristiche del governo tecnico l'esponente del Pd ha sottolineato che sono state scelte ''tra le migliori personalita' che il mondo della cultura, dell'economia e dell'universita' puo' esprimere''.

Zingaretti ha inoltre posto l'accento sulla necessita' di ''una squadra autorevole per fronteggiare la situazione italiana''. Quanto al ministero affidato ad Andrea Riccardi della Comunita' di Sant'Egidio, il presidente della Provincia di Roma si e' rivolto a lui augurando buon lavoro ''a questo ministro cosi' legato alla storia non solo di questa citta', vista la sua caratura internazionale''.


Ultimo aggiornamento Mercoledì 16 Novembre 2011 17:50
 

All'interno del sito

il blog di marenostrum"E il naufragar m'è dolce in questo mare"

Il blog del Direttore Giuseppe Di Claudio.

L'attualità, la politica, il costume, la società: piccole dosi di quotidianità commentate dal direttore della Rivista. Commenta i post, vota il tuo preferito per lasciare traccia dei tuoi gusti e visita l'archivio storico degli interventi.

Il cerca-notizie!

Consulta i nostri RSS, le notizie comparate tra i vari media italiani e spagnoli.

Con un solo strumento ora è possibile verificare come i media delle due nazioni affrontano lo stesso tema, scelto da te.

Marenostrum è la vetrina delle eccellenze del made in Italy in Spagna

Naviga i contenuti

Presentazione del premio giornalistico internazionale "Gaetano Scardocchia" - Prima edizione anno 2009. 4 maggio 2009.

I video dei ristoranti di Marenostrum

Grazie Mille, italian Bar Madrid
Panettoni
hoteles NH España