“EATALY INCONTRA CAFFÈ VERGNANO ALLA MOLE ANTONELLIANA”. Stampa
Scritto da Giuseppe Di Claudio   
Lunedì 06 Ottobre 2014 18:52

Squadra che vince non si cambia: nel monumento più prestigioso e famoso di Torino, si inaugura “Eataly incontra Caffè Vergnano alla Mole Antonelliana”, in cui è riproposta la vincente partnership tra Eataly e Caffè Vergnano.

 

Il locale si sviluppa su una superficie totale di 700 m2, di cui 550 m2 interni e 150 m2 di dehors, mantenendo l'occupazione originaria degli storici spazi dedicati alla caffetteria, con la possibilità di ospitare sino a 170 coperti in totale. L'arredo è stato completamente rinnovato dal Design Team di Caffè Vergnano in collaborazione con Eataly con l'obiettivo di ospitare i visitatori del Museo Nazionale del Cinema e i cittadini di Torino in un luogo moderno, accogliente ed elegante. L’offerta attorno al banco di 18 m è suddivisa in tre aree: una caffetteria nello stile tipico dei Coffee Shop 1882 Caffè Vergnano, un'area centrale che vede protagonista il vino con il progetto VINOLIBERO e una terza zona dedicata alla ristorazione di qualità firmata Eataly.

Tutto intorno comode sedute, aree conviviali e piccoli salottini che creano un ambiente intimo e riservato. Alla cucina, completamente rimodernizzata, sono destinati 70 m2, altri 40 m2 sono occupati dal banco somministrazione e 35 m2 dalla vendita di prodotti tipici del territorio piemontese e affini agli ingredienti utilizzati nella ristorazione. In questo modo il visitatore avrà la possibilità di portarsi a casa un ricordo della sua esperienza culinaria e della grande tradizione enogastronomica torinese. La suddivisione degli spazi riflette l’intenzione di creare un ambiente adatto al monumento simbolo di Torino, che ospita uno dei musei più importanti al mondo per la ricchezza del patrimonio e per la molteplicità delle attività scientifiche e divulgative, con l'obiettivo di proporre un'offerta moderna in linea con le tendenze dei grandi musei europei e mondiali.

A Caffè Vergnano è stato affidato il compito di scegliere il gestore della caffetteria e l’azienda ha deciso di affidare il nuovo locale ad un “uomo di fiducia”, Silvio Paterno, che vanta un’esperienza più che consolidata: Best Barista Vergnano nel 2011, è responsabile del Coffee Shop 1882 presso “Eataly incontra... Caffè Vergnano” in via Lagrange e del Coffee Shop 1882 in Corso Vittorio Emanuele II, entrambi a Torino e in forte sviluppo. “Siamo davvero felici di annunciare la nascita di un nuovo locale all’interno del monumento più famoso della città: un progetto che ci tocca da vicino sia come torinesi che in qualità di produttori di uno dei marchi storici piemontesi e del Made in Italy”, ha così commentato questa nuova iniziativa Enrico Vergnano, Responsabile Commerciale Italia di Caffè Vergnano. “Questo progetto, che rappresenta una nuova sfida sul territorio piemontese, ci rende davvero orgogliosi e richiede tutta la nostra abilità per gestirlo al meglio”.

“Il sodalizio con Caffè Vergnano continua in uno dei luoghi simbolo di Torino, con l’obiettivo di offrire prodotti di qualità non solo ai visitatori del museo, ma anche ai torinesi” racconta Francesco Farinetti, amministratore delegato di Eataly. "Siamo lieti che il Museo Nazionale del Cinema si arricchisca di una nuova, preziosa collaborazione con due marchi di eccellenza del nostro territorio - sottolinea Alberto Barbera, Direttore del Museo Nazionale del Cinema - in grado di offrire ai visitatori un servizio di altissima qualità in linea con quanto il Museo stesso rappresenta in termini di prestigio e innovazione". La caffetteria sarà aperta tutti i giorni dalle 8.00 alle 22.30 (lunedì compreso).


Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Ottobre 2014 19:03