PICASSO A VENEZIA Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 27 Febbraio 2007 13:45
Picasso: La joie de vivre 1945-1948

ImageAlla fine della seconda guerra mondiale, ringiovanito da un nuovo amore, Picasso torna in Costa Azzurra, riscoprendo le bellezze del Mediterraneo.

 Dopo aver raffigurato la tragedia di Guernica, la sua opera si trasforma in questo periodo in un’esplosione di colori, allegria e speranza.

 Attraverso più di 200 capolavori, tra dipinti, disegni e ceramiche provenienti da importanti collezioni pubbliche e private, l’esposizione illustra una stagione di grande creatività e intensa sperimentazione dell’artista.

La mostra di Palazzo Grassi propone inoltre numerose fotografie dell’epoca, che ritraggono alcuni momenti più intimi della vita e del lavoro del grande artista del ventesimo secolo.

Date di svolgimento: 27 febbraio/11 marzo 2007

Venezia: Palazzo Grassi, Campo San Samuele, 3231

Ingresso:

Intero: 10,00 Euro

Ridotto: 6,00 Euro

Ridotto gruppi: 8,00 Euro


Ultimo aggiornamento Martedì 27 Febbraio 2007 13:51